Energia, Salvini: “Draghi è in carica, si può fare lo sconto bollette”

16

BOLOGNA – “Draghi è in carica, Draghi è il presidente del Consiglio”, quindi “io credo che lo sconto bollette possa essere assolutamente fatto, anzi deve essere fatto”. Lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, a margine della presentazione dei candidati alle elezioni del 25 settembre a Bologna.

“Noi ci troviamo questa settimana a votare un decreto da 15 miliardi di euro. Draghi – ha ricordato Salvini – ha deciso a chi vendere Ita. Quindi c’è un governo che sta facendo le cose. Ho letto che Draghi vuole mettere sul mercato le spiagge: non mi sembra la priorità per il paese in questo momento, anzi. Per me difendere il lavoro dei balneari era e rimane una priorità, quindi se vendi le spiagge, se vendi gli aerei e se rinnovi lo sconto benzina io credo che lo sconto bollette possa essere assolutamente fatto, anzi deve essere fatto”.