Europee: al Sud M5S primo partito con 29,20%, Lega seconda al 23,3%

ROMA – Il M5S e’ il primo partito nella Circoscrizione Sud (Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria) con il 29,20% secondo i dati del Viminale quando lo scrutinio dei seggi e’ quasi completato (14.676 su 14.973). Il secondo partito e’ la Lega con il 23,34%, seguita da Pd 17,91%, Fi con il 12,25% e FdI con il 7,57%.

L’Abruzzo è l’unica regione della circoscrizione Sud che va alla Lega con il 35,31% dei voti. “In Abruzzo un risultato straordinario se si pensa che cinque anni fa la Lega prese l’1,42%”, così il coordinatore regionale della Lega Giuseppe Bellachioma, commentando i dati del voto alle Europee. Nel resto della circoscrizione primeggia il M5S, che in Abruzzo si ferma al 22,44%. La Lega ha conquistato il primato in tutte le quattro province.

“Merito di Salvini – dice Bellachioma – che si è speso tantissimo nella nostra regione. Soprattutto in occasione delle regionali abbiamo creato una classe dirigente importante e abbiamo un grande squadra. Merito anche degli abruzzesi che hanno voluto premiarci non solo per il lavoro, ma anche per il fatto che da due mesi siamo in Regione con 10 consiglieri e 4 assessori e stiamo portando anche qui un governo del cambiamento di buon senso”.