“Famĭlia”, alla scoperta del nuovo libro di Daniela Montanari

58

familiaDaniela Montanari ci presenta il suo ultimo lavoro editoriale, un saggio che va ad affrontare una tema importante, la famiglia. Il libro è intitolato: “Famĭlia” e l’autrice attraverso questo saggio va a descrivere la famiglia in varie forme; su come si pensa che essa debba essere, su ciò che è ma non è ma che si desidera avere ugualmente e sul come ci piacerebbe che essa fosse. La scrittrice utilizza un metodo ben specifico: lascia di proposito degli spazi tra alcune frasi e concetti per consentire al lettore il miglior assorbimento dei contenuti, spesso ironici ma quasi sempre appuntiti. La narrazione è sostenuta anche dal paragonare le persone alle figure delle carte da poker, in maniera da poter offrire una libera interpretazione e suscitare maggiore empatia in chi legge. Inoltre, attraverso la lettura del saggio, l’autrice desidera indurre alla riflessione e ai comportamenti socio-culturali del nostro tempo. Il tutto scritto come se fosse un romanzo.

“L’essere umano, femmina o maschio è indifferente, apprende per immagini e per simulazione: copiando. Se gli si mostra cosa non fare, nelle immagini intime e oggettive rimarrà impressa parecchia confusione”.

Info biografiche

Daniela Montanari è nata e vive in provincia di Bologna. Autrice di testi e prosa, è anche Curatrice di libri e Ghostwriter. Ha ottenuto molti premi letterari, tra i più importanti: Premio “Circe” (Roma), Premio “Tra Secchia e Panaro” (Modena), Premio “Città di Sarzana”, Premio speciale della Giuria “Ut Pictura Poesis” (Firenze), Menzione Speciale Premio “Alda Merini” (Imola).

SCHEDA LIBRO

Editore: ‎ Phasar edizioni 2023
Collana: Saggio
Lingua: ‎ Italiano
Copertina flessibile: 72 pagine