“Floralia” la mostra dell’artista Fausta D’Ubaldo, Spazio Arti Floreali

170

Spazio Arti Floreali di Roma inaugura la mostra di Fausta D’Ubaldo “Floralia” in onore alla dea Flora dal 12 al 28 Maggio

ROMA – ll 12 maggio alle ore 17.30 Spazio Arti Floreali inaugura la mostra “FLORALIA”, acquarelli di Fausta D’Ubaldo, ispirata ai Ludi Florales, la festa in onore della dea Flora, dea dei fiori e simbolo di fecondazione e rinascita, che si svolgevano a Roma tra fine aprile ed i primi di maggio, al Circo Massimo.

La mostra, che rimarrà aperta fino al 28 maggio, è quasi un inno alla fine della pausa invernale; l’esposizione vuole infatti evocare attraverso le opere in mostra il rapido sbocciare floreale, simbolo dello scorrere del tempo e della rinascita, rappresentata dai frutti.

La forza vitale della natura, in tutta la sua bellezza e potenza, si esprime proprio nei fiori e dipingerli significa immergersi in questo mistero, partecipando alla loro festa. I fiori di Fausta D’Ubaldo, come tutte le tavole a cui lavora, sono immancabilmente dipinti dal vero. All’artista non interessa la riproduzione esatta, vuole raccontare le sue emozioni, ciò che la colpisce in quel momento: un rapporto di luci ed ombre, una sfumatura di colori, il labirinto dei petali… ricreando con modalità artistiche il soggetto che ha davanti a sé.
In tanti anni di lavoro, l’artista è arrivata alla conclusione che la prima cosa per imparare a dipingere sia imparare a vedere e ha messo a punto una serie di tecniche per insegnare una visione di sintesi indispensabile per dipingere dal vero.

All’esposizione è associato il ciclo di lezioni di acquarello ROSE E NON SOLO, in programma nei giorni 18, 20, 25 e 27 maggio, dalle 13:30 alle 16:30. Durante gli incontri si imparerà ad avere una visione di sintesi indispensabile per dipingere dal vero foglie, rami e fiori con gli acquarelli, media di meravigliosa limpidezza, senza l’ausilio del disegno, cercando di raccontare il sacro splendore che la primavera dona.

Le lezioni sono a numero chiuso (max. 6 partecipanti); la prenotazione è obbligatoria; il costo è di € 45,00 (€ 40,00 per i soci) ad incontro (formula per 4 incontri a €170,00 (Soci € 150,00). Le iscrizioni vanno effettuate almeno tre giorni prima di ogni lezione telefonando a Fausta D’Ubaldo al 338 9329787.

Fausta D’Ubaldo, nata a Roma nel 1960, ha trascorso molto tempo della sua infanzia nella casa di campagna dei suoi genitori manifestando fin da allora tre precoci passioni che l’hanno poi accompagnata tutta la vita: le piante, i libri e la pittura. Tre mondi diversi ma che spesso parlano fra loro.
A 18 anni, dopo la maturità classica, è andata in Belgio dove ha frequentato l’Accademia di Belle Arti di Lovanio ottenendo il diploma in pittura. Durante questo periodo ha vissuto nella casa della raffinata artista tessile Joske Daniels, da cui molto ha potuto imparare. Tornata in Italia si è diplomata in pittura all’Accademia di Belle Arti di Roma. Nel 1997 ha incontrato il maestro Pedro Cano e, seguendo i suoi insegnamenti, ha cominciato a usare l’acquarello.
Ha un marito, due figlie ormai adulte e un giardino pieno di fiori che non si stanca mai di dipingere. Fa parte dell’Associazione Acquarellisti Italiani e ormai da molti anni si dedica anche all’insegnamento della pittura. Ha partecipato a numerose mostre personali e collettive.

MOSTRE PERSONALI E COLLETTIVE
2021 Mal di fiori, Roma
2020 BambooRush, Masone, Parma
2019 Verdi Armonie, Museo Canonica, Roma
2018 Mostra Internazionale Fabriano in Acquarello, Fabriano
2017 Mostra Internazionale Fabriano in Acquarello
2017 Solo Acquarello, Galleria la Tartaruga, Roma
2017 Scenografie del film “TRUST” del premio Oscar Danny Boyle
2016 Biennale di Viterbo, Palazzo dei Papi, Viterbo
2016 Mostra Internazionale Fabriano in Acquarello, Fabriano
2015 Verdi, Associazione culturale Il laboratorio, Roma
2015 Quaderni di Viaggio Matera, Galleria Porta Coeli, Venosa
2015 Solo Acquarello, Galleria la Tartaruga, Roma
2015 Arte Expo, Palazzo Cosentini, Ragusa
2014 S.P.Q.R., a cura di Pedro Cano, Galleria la Tartaruga, Roma,
2014 Museo Archeologico di Salonicco, Salonicco
2013 Arte per oggi, Teatro dei Dioscuri, Complesso di Santa Andrea al Quirinale, Roma
2012 Museo Civico d’Arte Moderna e Contemporanea, Anticoli Corrado (RM)
2010 Fondazione Pedro Cano Blanca, Mursia, Spagna
2008 Associazione Culturale Regola d’Arte, Firenze
2008 Colori della Maremma, Rocca Aldobrandesca, Capalbio
2008 Museo Civico d’Arte Moderna e Contemporanea, Anticoli Corrado (RM)
2007 Associazione Culturale Regola d’Arte, Firenze
2007 Temple University Roma
2006 Sala Consigliare Comunale Ragusa Ibla
2005 Artisti della Carpegna, Palazzo Carpegna Falconieri, Carpegna Pesaro
2004 Temple University Roma
2003 Solo Aquarello, Galleria la Tartaruga, Roma
1996 Mostra G. B. Salvi e Piccola Europa, Palazzo Oliva, Sassoferrato
1996 L’uomo e il lavoro, Centro d’Arte San Giuseppe Artigiano, Roma
1994 La scuola di D’Achille, Le Metamorfosi di Ovidio, Galleria Fidia, Roma /Associazione Abruzzese, Roma / Palazzo dell’Annunziata, Sulmona

COLLEZIONI
Museo Caproni Rovereto, Rovereto (1998); Museo Anticoli Corrado, Roma (2008); Museo Archeologico di Salonicco, Salonicco (2014)

PREMI
1996 Vincitrice di un premio acquisito nella sezione “Pittura e Grafica” alla Mostra G. B. Salvi e Piccola Europa, Palazzo Oliva, Sassoferrato
1995 Vincitrice di un premio acquisto “L’Inferno di Dante”, Università Gabriele D’Annunzio, Facoltà di Architettura, Pescara