Fontana: “Il rinvio a giudizio di Matteo Salvini è a dir poco incomprensibile”

31

MILANO – “Il rinvio a giudizio di Matteo Salvini è a dir poco incomprensibile. Nel rivolgergli tutta la mia vicinanza e solidarietà, non ho alcun dubbio nel ritenere che tutto ciò che ha fatto non solo è legittimo, ma tutelava l’Italia e gli italiani. Forza Matteo!!!”.

Così sulla propria pagina Facebook Attilio Fontana (foto), presidente della Regione Lombardia, nell’esprimere solidarietà al leader della Lega dopo il suo rinvio a giudizio per la vicenda Open Arms.