Fratelli d’Italia propone una mozione di sfiducia al ministro dell’Interno

16

ROMA – “Frontiere spalancate all’immigrazione clandestina e incontrollata, episodi imbarazzanti come il maxi rave illegale nel viterbese, hotspot stracolmi, agenti che operano in condizioni vergognose: il Ministro Lamorgese deve dimettersi”. Lo ribadisce sui social Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia.

Ma stavolta c’è di più: da ieri, infatti, si può sostenere la mozione di sfiducia al ministro dell’Interno promossa proprio da FdI, firmando una petizione all’indirizzo Internet www.sfiduciamolamorgese.it.