Frullatore da cucina Oster Classic, un’idea per la Festa del papà

57

oster classic

Anche i papà possono essere dei grandi appassionati di cucina e attenti alla qualità di ciò che mettono in tavola per i propri figli e le loro mamme. Gli uomini stanno acquisendo sempre più un ruolo fondamentale all’interno dell’organizzazione domestica e dobbiamo riconoscere loro affetto e gratitudine non solo il 19 marzo. Quale modo migliore per far felice un papà che nelle sue preparazioni mette l’ingrediente più prezioso – l’amore – se non regalandogli un piccolo elettrodomestico da cucina con cui liberare creatività e voglia di sperimentare?

Oster Classic: frulla insieme amore e fantasia

Con il frullatore Oster Classic, perfetto per preparare frullati, frappé, granite, creme e salse, dolci e salate, l’obiettivo è raggiunto. Non solo perché è bello da vedere – il suo look rétro lo rende adatto a tutti gli ambienti e gli stili – ma anche perché la qualità costruttiva che lo contraddistingue ne fa un elettrodomestico da usare ogni giorno, dalla preparazione della colazione alla cena, dai frullati energetici da portare in palestra ai frappé da gustare nel tempo libero. Donando al proprio papà il frullatore Oster Classic, gli si regala inoltre un pezzo di storia, un’autentica tradizione in cucina, prima americana poi riconosciuta in tutto il mondo. Correva, infatti, l’anno 1946 quando John Oster inventò e mise in commercio quello che sarebbe diventato uno dei frullatori per uso domestico più apprezzati e venduti del secolo: l’Osterizer. Lo stesso che, evolvendosi e migliorandosi negli anni, ha dato vita al modello Classic.

Bicchiere in vetro Pyrex resistente agli sbalzi termici

Basta osservare e toccare con mano il frullatore Oster Classic per capire quanta cura è stata riposta per progettarlo e costruirlo. Il bicchiere di miscelazione graduato da 1,25 litri, per esempio, è realizzato in vetro. Non un vetro comune ed economico, bensì un vetro borosilicato (detto anche Pyrex), ideale da usare in cucina per il basso coefficiente di dilatazione termica, quindi per la sua resistenza agli sbalzi di temperatura. Si possono inserire, durante la stessa preparazione, ingredienti caldi e molto freddi in rapida sequenza, senza rischiare che il vetro, dilatandosi e contraendosi, si rompa. In più, il vetro borosilicato non trattiene gli odori, non si graffia – risultando come nuovo a ogni lavaggio (anche in lavastoviglie) – ed è più leggero del vetro comune. Il coperchio del bicchiere è inoltre dotato di tappo dosatore per l’aggiunta progressiva di ingredienti solidi o liquidi.

Motore e lame ultra-resistenti

L’affidabilità che ogni giorno Oster Classic garantisce a chi lo utilizza va ricercata nella qualità del motore, costruito per resistere ai ritmi di lavoro più intensi, e nella costruzione All Metal Drive che da sempre contraddistingue i frullatori dell’azienda americana. Tutte le componenti rotanti interne, che dal motore trasmettono il movimento di rotazione alle lame, sono infatti in metallo. Ne derivano alte performance con qualsiasi tipo di ingrediente (ghiaccio compreso) e durata nel tempo. La lama in robusto acciaio inossidabile è a quattro punte, opportunamente curvate per raccogliere gli ingredienti durante la rotazione e sminuzzarli al meglio nel minor tempo possibile. Tre le velocità a disposizione, a cui ricorrere in funzione degli ingredienti utilizzati, con posizione di riposo (spegnimento) ai due estremi.

Oster Classic è un elettrodomestico praticamente indistruttibile, capace di sminuzzare qualsiasi alimento per il massimo beneficio nutrizionale.