Gasparri: “Nel governo bisogna tenere conto di pesi ed equilibri”

14

ROMA – “E’ un errore non tenere conto che questo è un governo di coalizione. E quindi anche la Meloni, che ha avuto un consenso largamente prevalente rispetto agli altri partiti, ha fatto molte scelte ovviamente in base al mandato popolare che ha avuto. Però nello stesso tempo la storia ci insegna che i governi di coalizione devono tenere conto di pesi e di equilibri”.

Lo ha detto Maurizio Gasparri (foto), parlamentare di Forza Italia, ad “Agorà” su Rai Tre a chi gli chiedeva se il neo ministro degli esteri Antonio Tajani debba lasciare il ruolo di coordinatore azzurro.