Gelato, la trilogia Crema del Mese di novembre 2022

32

cioccolato chuaoLa trilogia gustosa del mese di Novembre ha una consistenza densa, un sapore avvolgente ed è in perfetta armonia con la palette autunnale. Sono tre gusti da produrre con grande attenzione, il cui ingrediente segreto è l’eccellenza delle materie prime. Vi consigliamo di gustarli in una Domenica pomeriggio lenta o come dessert condiviso a fine cena tra amici. Abbiamo selezionato per voi: cioccolato chuao, crema classica di una volta e marron glacés.

Cioccolato Chuao

La storia di questo ingrediente nasce oltre oceano, in Venezuela. Il Chuao è considerato uno dei migliori cacao al mondo: estremamente pregiato e difficile da trovare. Viene coltivato nei pressi dell’omonimo paesino arroccato tra le montagne, abitato all’incirca da 2300 persone. Essendo molto isolato e raggiungibile solo via mare, ne vengono prodotte annualmente solo poche tonnellate. Il frutto è verde e rosso. Con questo cacao si produce un cioccolato delicatissimo, con aromi ricchi ed eccellenti. La sua nota aromatica caratteristica è la prugna, dolce e decisa. A conquistare il palato sono anche le note di nocciola, mandorla, miele, anice e dulce de leche.

Crema classica di una volta

“Vieni in cucina che ti ho preparato la merenda” rimane per noi una delle dimostrazioni d’amore più autentiche di sempre. Ore sui libri ad aspettare quel momento, l’odore di uova fresche e baccelli di vaniglia che facevano dimenticare la stanchezza, la tavola apparecchiata con i biscotti al burro e lo zucchero di canna nella zuccheriera del servizio buono del matrimonio, il the al gelsomino e le mani calde della nonna che lo versavano nella tazza. E poi la crema servita ancora calda, rigorosamente con scorze di limone in vista, che addolciva ogni preoccupazione e ci faceva sentire sicuri, protetti, amati. Questo gusto gelato nasce con l’intento di rievocare quella sensazione di accoglienza e calore che solo una merenda fatta in casa può dare. I tuorli, il latte delattosato, il limone, lo zucchero e la vaniglia. È un concetto semplice la felicità.

Marron glacés

Il camino è acceso e a scaldare ci sono le caldarroste. Quando sono belle croccanti si mettono in una terrina e una per una sono mangiate accompagnate dal gusto marron glacés. Niente sa di autunno più di questo quadro. L’unione con il latte e la panna senza lattosio rende il gusto gelato denso, vellutato, consistente e con un aroma incredibile di dolce canditura. I marron glacés sono una prelibatezza tipica della Francia del sud e del nord Italia, nata dall’immersione del marrone in una soluzione zuccherina che permette una migliore conservazione e un profumo concentrato. Da Crema ci piace definire questo gusto la Gemma autunnale.