Gelmini: “A marzo un manifesto dei valori, poi il partito unico dei liberali”

16

ROMA – “A marzo, subito dopo le elezioni regionali, lavoreremo a un Manifesto dei valori e poi dritti fino al partito unico dei liberali, dei popolari e dei riformisti italiani, come già annunciato da Carlo Calenda. L’Italia ha bisogno di noi e di un progetto politico nuovo, coraggioso, credibile. Un progetto che parli di riforme, non di slogan. Che parli di investimenti e di sviluppo, non di decrescita felice. Che parli di futuro, non di like sui social. Un progetto che sia davvero alternativo a quel populismo e a quel sovranismo di cui avremmo fatto volentieri a meno”.

Così sui social l’ex ministra Mariastella Gelmini (foto), parlamentare di Azione, che poi aggiunge: “Il Terzo Polo ha le idee chiare. La strada è tracciata. La direzione è quella giusta”.