Germania, Greta Thunberg alla manifestazione contro il carbone

12

LUTZERATH – C’è anche Greta Thunberg con i manifestanti nella località tedesca di Lutzerath, che il governo di Berlino intende trasformare in un a miniera a cielo aperto di lignite. “Ciò che accade a Lutzerath non rimane a Lutzerath. La Germania, in quanto uno dei maggiori inquinatori al mondo, ha un’enorme responsabilità. Devono essere ritenuti responsabili, ed è per questo che siamo qui”, ha detto la giovane attivista per il clima.

Durante la manifestazione odierna sono stati momenti di tensione con la polizia. Le autorità di Berlino hanno accelerato negli ultimi giorni le attività di sgombero del villaggio, dove rimangono accampati circa una trentina di militanti ambientalisti.