Giovanni Toti: “Non ho paura dei milanesi ma di code su autostrade”

giovanni toti

Giovanni Toti (Liguria) a 24Mattino su Radio 24: “Fase 2, non ho paura milanesi ma di code su autostrade”

GENOVA – “Non ho paura dei milanesi, ho paura delle code in autostrada perché abbiamo un sacco di cantieri“. Così il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti a 24Mattino di Simone Spetia e Maria Latella su Radio 24 sulla riapertura degli spostamenti interregionali dopo lo stop imposto dall’emergenza coronavirus. “Non ho paura dei milanesi anche perché siamo attrezzati a monitorare la situazione – commenta a Radio 24 – abbiamo passato le giornate con la nostra sanità a controllare i sistemi di tracciamento, verificare i posti letto d’ospedale e tutto l’apparato necessario a fronteggiare eventuali ricadute o cluster”.

Il Governatore si riferisce alle decine di cantieri aperti da mesi da Aspi in tutta la Liguria per fare la manutenzione a gallerie e viadotti. Una serie di lavori che stanno creando grandi disagi al traffico in tutta la regione, con code quotidiane e tempi di percorrenza così allungati da sollevare critiche da parte di automobilisti, camionisti e comitati.

“Un nuovo patto sociale non può che partire da un verbo: decidere, se questo Paese non comincia a decidere e continua a fare conferenze stampa, credo che non andrà da nessuna parte”.

Ci sono opere pubbliche che non stiamo facendo, ci sono le concessioni autostradali, basta proclami, decidiamo qualcosa“, invita Toti.