Giuramento Mattarella: gli auguri dal settore dell’Energia

55

marsiglia eniROMA – FederPetroli Italia esprime viva soddisfazione per la rielezione del Capo dello Stato Sergio Mattarella. “La volontà espressa dal Parlamento è da noi pienamente condivisa, nell’augurio che questo mandato possa realizzarsi all’insegna di quei valori di libertà e solidarietà rappresentati dalla Carta costituzionale”. Sono queste le parole e l’augurio del Presidente di FederPetroli Italia, Michele Marsiglia.

Che poi continua: “Il Presidente Mattarella anche nella circostanza di questi ultimi anni in cui non solo l’Italia verte, è stato e sarà punto di riferimento di tutti i cittadini e dell’intero indotto produttivo italiano fuori da ogni vicinanza a schieramenti politici. Le parole del Presidente pronunciate oggi nel discorso di insediamento al Parlamento sono dimostrazione di un impegno costante per l’Italia. Siamo certi – continua Marsiglia – con questo nuovo incarico la rappresentanza del Presidente della Repubblica diverrà sempre più contributo in campo internazionale, nel tessuto produttivo italiano e nella comunità nazionale traghettandoci in una fase nuova e di ‘energia pulita’ a quale il nostro settore da tempo sta orientano i propri sviluppi ed investimenti in una Transizione Energetica concreta ed efficace nella Comunità Internazionale”, conclude la nota.