Gli animaletti del bosco del Cras dei Carabinieri protagonisti in tv

40

In onda domenica 6 giugno alle 10.55 su Rete 4 una nuova puntata di “Dalla Parte parte degli animali” con l’On. Brambilla

Un capriolo che ha perso l’occhio, un falco pellegrino con l’ala spezzata, un gheppio pronto a tornare in libertà. Sono gli animali selvatici, ospiti del Cras dei Carabinieri di Orvieto, che conosceremo in questa nuova, bellissima puntata di “Dalla parte degli animali”, la trasmissione ideata e condotta dall’on. Michela Vittoria Brambilla, in onda la domenica alle 10.55 su Rete 4, con repliche la domenica alle 14 su La 5 e lunedì alle 15,30 ancora su Rete 4: l’unico format pensato per trovar casa agli animali abbandonati, che sempre e comunque, con i suoi servizi d’attualità e le sue rubriche, si pone “dalla loro parte”. Conosceremo la volpe Lazzaro, salvata da un gruppo di ragazzi disabili, e Chanel, la cagnetta fortunata che sarà protagonista della nuova commovente adozione live. Molti gli animali alla ricerca di casa. La vitellina Astra, ancora poppante, la pensosa gatta Dora e il cane Sirio che ha già conosciuto la tristezza di due abbandoni.

Per la rubrica “Ho salvato un amico”, la storia di Lazzaro, una volpe sfortunata, che, operata al femore, tornerà presto alla sua vita del bosco, grazie ai ragazzi dell’associazione Sea Scout. Nello studio “en plein air”, ecco le prodezze dei simpaticissimi cani della disciplina sportiva Treibball: bastano dei palloni colorati e il divertimento è assicurato per loro e per i loro amici umani! Non una ma tante storie a lieto fine si raccontano, in Umbria, al Cras Formichella del Reparto biodiversità dei carabinieri forestali di Assisi, dove molti animaletti del bosco, feriti e malridotti, trovano le attenzioni e le cure necessarie per tornare a vivere. Alessandro Sallusti ci racconterà le sue peripezie per farsi “accettare” da Aristotele, il cagnetto a dir poco “determinato” della sua compagna Patrizia Groppelli. Tra le adozioni proposte: la cagnolotta Juma, una maremmix, tre mesi di meraviglia, Astra la vitellina allegra e birichina che cerca una casa con giardino e Oliver, un cucciolo trovato in un cassonetto.

Impossibile dimenticare Lucky! Il nostro simpaticissimo cane cartoon ci parlerà di un animale che, da sempre, affascina grandi e piccini per la sua misteriosa metamorfosi: la rana. L’avvocato della Leidaa, Maria Silvia D’Alessandro, risponderà a una domanda di grande attualità: la Costituzione italiana tutela gli animali? “Dalla parte degli animali”, attraverso la televisione, arriva nelle case di tutti gli italiani per promuovere le adozioni, combattere la vergognosa piaga del randagismo e diffondere tra gli italiani la cultura del possesso responsabile. Protagonisti del programma sono gli animali che vivono nei rifugi. Grazie alla vetrina televisiva, cani, gatti, e tanti altri animali, riescono a trovare il calore di una casa, l’amore di una famiglia e, in poche parole, il posto che meritano. E’ una trasmissione a cura di Carlo Gorla, per la regia di Fabio Villoresi, realizzata in collaborazione con la Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente (LEIDAA).