Governo: Calenda, “Se si vuole l’Italia come la Polonia siamo pronti a scendere in piazza”

18

ROMA – “La nostra opposizione sarà costruttiva; se però la Meloni, come ha detto da Vox, vuole trasformare l’Italia nella Polonia allora sarà opposizione dura, anche nelle piazze”. Così il leader di Azione Carlo Calenda ai giornalisti dopo essersi accreditato in Senato, aggiungendo che “da Giorgia Meloni ci aspettiamo che faccia bene”.

In tema di energia, “se il governo porterà il rigassificatore di Piombino lo voteremo. Se il governo invece non riuscirà a fare le cose lo incalzeremo. Faremo quello che abbiamo fatto col piano sulle bollette proporre delle cose concrete e fattibili”, ha concluso l’ex ministro dello sviluppo economico.