Governo, Letta: “Non ci possiamo permettere elezioni anticipate”

17

ROMA – “Credo sia molto importante che il 2022 sia un anno in cui ci concentriamo sulle priorità, sarebbe sbagliato se l’anno prossimo fosse un anno di crisi politica con elezioni, il nostro sistema non permette elezioni lampo, una crisi ed elezioni anticipate vorrebbe dire 6 mesi di blocco, non ce lo possiamo permettere”. Lo ha detto Enrico Letta, segretario del Pd, in un’intervista al Corriere.it.

Andare al voto anticipato? “Non sta a me dirlo – risponde l’ex premier – è molto importante che prosegua la lotta alla pandemia, l’Italia è il paese più sicuro, mi è capitato di andare nel resto d’Europa e l’Italia è considerata un esempio, dobbiamo continuare in questa direzione e poi c’è la legge di bilancio, il rilancio dell’economia e dei consumi e la grande questione Pnrr, priorità che devono andare avanti per tutto l’anno prossimo”.