Governo, Meloni: ‘Chiederemo un colloquio con il Colle’

24

ROMA – “Rispetto alle premesse e alle speranze di Conte e Casalino le cose non sono andate come speravano: sentivo parlare di decine di responsabili ma al netto di casi singoli, dall’altra parte ce ne sono di più, il centrodestra ha mantenuto la sua compattezza e non era scontato. Ho parlato con Salvini, parlerò con Berlusconi. Ora dobbiamo chiedere un colloquio con il Colle”.

Così la leader di FdI, Giorgia Meloni, a Rete 4. Votare è necessario “perchè è l’ultima possibilità che l’Italia ha per rialzarsi, avendo un governo che ha un’idea chiara, che vuole andare tutto da una parte, con le idee chiare”, ha aggiunto la Meloni. “Escludo governi di unità nazionale o larghe intese. Un governo a guida centrodestra lo proponemmo nel 2018, non è il mio piano A. Se desse l’incarico a Salvini che dovremmo fare? Ma preferisco le elezioni, ora non so se abbiamo i numeri”.