Green pass: la Camera conferma la fiducia, 453 sì

17

ROMA – La Camera conferma la fiducia al governo sul decreto legge green pass con 453 voti a favore e 42 contrari. L’Assemblea di Montecitorio ora passa all’esame degli ordini del giorno al testo, che dovrebbe essere definitivamente approvato entro oggi. Durante il dibattito sulla fiducia c’è stato un duro scontro nell’Aula della Camera tra Federico Fornaro di Leu e Pino Cabras di Alternativa C’è.

Cabras critica duramente il ministero della Salute e l’obbligo di green pass, che sostiene essere “un prodotto del Draghistan che non ha uguali”. Fornaro si infuria: “Qui siamo in Parlamento, non al bar. State esercitando nel peggiore dei modi un ruolo fondamentale come quello della opposizione buttando nel ventilatore qualsiasi cosa”, dice, interrotto da Cabras, il quale a sua volta viene richiamato con cortese fermezza dal vicepresidente di turno Andrea Mandelli.