Hygge, alla scoperta della startup sulla produzione petfood personalizzata

65

Martina Terigi e Giada Iacopini founders Hygge

LUCCA – Una storia di imprenditoria giovanile smart e (quasi) tutta al femminile. Martina Terigi e Giada Iacopini si incontrano per la prima volta a Firenze, dove frequentano insieme il corso per preparare l’esame di stato da avvocato. Giovani, toscane e grandissime amanti dei cani: basta poco per diventare amiche. E proprio parlando di Caffè e di Iron, rispettivamente il cane di Martina e di Giada, che le due ragazze si accorgono di quanto il mercato delle crocchette per cani sia standardizzato, poco adeguato e attento a esigenze e necessità del 4 zampe nelle diverse situazioni e fasi di vita.

Dice Giada Iacopini “Iron ha avuto un grave problema di dermatite, probabilmente dovuto a un’alimentazione non adeguata. Così abbiamo iniziato a pensare alla personalizzazione della crocchetta. Uno dei principali problemi che provoca malattie o disturbi nei cani è proprio il cibo non adeguato alle specifiche caratteristiche di quel cane”. Infatti, non solo è risaputo che l’alimentazione incide in maniera importante sulla salute del cane, ma il rapporto dell’ANMVI (Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani) sottolinea come il 97% dei veterinari indichino le crocchette come uno dei migliori prodotti per preservare la salute dei cani, sia in presenza di patologie che non.

Martina e Giada danno vita a Hygge, startup che punta a una produzione di petfood personalizzata sulla base delle esigenze e raccomandazioni data da razza, età, stile di vita ed eventuali patologie dei cani: “Grazie a un algoritmo online che processa le risposte a un questionario riusciamo a indirizzare i padroni verso le crocchette più adatte al loro cane”, raccontano le fondatrici. L’operazione avviene con il supporto di un veterinario specializzato, parte del team di Hygge, oltre che finanziatore (Marco Minetti, unico uomo in tutta questa avventura).

Il cibo “su misura” per ogni cane non è l’unica idea che le due imprenditrici stanno realizzando.

Il secondo progetto – già avviato – è realizzare crocchette a base di farina di insetti: “Quella derivante dagli insetti è una proteina nobile, di alto livello nutrizionale ed ecologica: producendo 1 kg farina da insetti si registra un risparmio dell’80% in termini di acqua, suolo e CO2 rispetto a 1 kg di carne: il tuo cane è più in salute e l’impatto ambientale è positivo”, specificano.

L’incontro con Angel Investor e Venture Capitalist: altre due donne. Altre “pioniere”

Dopo aver validato idea e modello e dato il nome alla società – Hygge, un sostantivo danese che indica quel sentimento, atmosfera sociale correlata al senso di comodità accoglienza e familiarità – è stato il momento di provare a “scalare” il business e quindi cercare fondi per farlo. La prima a investire è stata Anna De Stefano. Dopodiché è entrata a bordo Prana Ventures, fondo di Venture Capital co-fondato da Lisa Di Sevo: una delle pochissime donne in questo settore (società di gestione specializzate nell’investimento in start-up) con quasi 20 anni di percorso e decine di investimenti alle spalle.

L’offerta e la “daily routine” di Hygge

A provare per primi i prodotti Hygge sono stati proprio Caffè e Iron, e dalle loro giornate tipo nasce anche l’idea della Hygge routine: “Il mio cane è un membro della famiglia. – aggiunge Iacopini – Lui sta in adorazione mentre faccio colazione: per questo abbiamo ideato Cappuccino, un biscotto senza caffeina e perfettamente bilanciato da dargli a colazione. Nella Daily routine Hygge ci sono poi il biscottino alla menta per la digestione post pranzo e, alla sera, il biscotto alla camomilla”.

Tutti i prodotti di Hygge guardano al benessere degli amici a quattro zampe – ora cani, ma in futuro anche gatti. Dall’appetizzante naturale fatto con polvere di polpa di mela, mirtilli e mono proteine di maiale, all’ovetto di parmigiano prodotto per pasqua o alle crocchette con frutta e verdura disidratata in pezzi.

Prodotto di alto livello, personalizzazione, assistenza via chat, chat veterinaria sono gli ingredienti di Hygge e del suo credo: alimentazione come prevenzione e come cura. Per gli animali come per gli esseri umani.