“I dieci comandamenti”: “Fuori piove”, la casa come diritto per ogni essere umano

ROMA – Dalla provincia di Bologna alla periferia di Foggia, passando per Forlì, Domenico Iannacone racconta la casa come diritto per ogni essere umano. “Fuori piove” è il quinto appuntamento della nuova stagione de “I dieci comandamenti”, in onda su Rai 3 stasera, 16 dicembre, alle 20,10.

Dalla caduta verticale di un padre bolognese, che dopo la separazione è costretto a vivere in macchina, a quella collettiva di una comunità alle porte di Foggia, dove 50 famiglie italiane da anni vivono in container di pochi metri quadrati. Alloggi sovraffollati, povertà, isolamento, difficoltà economiche raccontati all’interno delle mura domestiche.

Vicino a tante storie di disagio abitativo, anche la speranza con un progetto virtuoso di co-housing sociale alle porte di Forlì. Attraverso un finanziamento pubblico e un progetto di eco-edilizia, 18 famiglie hanno abbracciato l’idea di vivere in un modo diverso gli spazi comuni, il risparmio energetico e la solidarietà tra chi ci abita. Un tentativo di rendere la casa il luogo ideale per un esperimento di coesione sociale.