I Red Hot Chili Peppers tornano con “Return of the Dream Canteen”

32

LOS ANGELES – A 6 mesi dalla pubblicazione di “Unlimited Love”, che ha debuttato alla posizione #1 nella classifica Album di moltissimi paesi nel mondo i Red Hot Chili Peppers tornano con un nuovo lavoro in studio “Return of the Dream Canteen”, in uscita oggi su etichetta Warner Records. I Red Hot Chili Peppers hanno scritto e registrato “Return of the Dream Canteen” durante le stesse sessioni del loro precedente album in studio, “Unlimited Love” (2022). Le sessioni hanno segnato il ritorno del chitarrista John Frusciante dopo un’assenza di dieci anni e hanno portato alla registrazione di cinquanta canzoni con il produttore Rick Rubin e l’ingegnere del suono Ryan Hewitt.

I Red Hot Chili Peppers si confermano come una band all’apice del successo che cavalca la cresta di un’innegabile onda creativa. Il mese scorso la band ha preparato il terreno all’uscita di “Return of the Dream Canteen” con il nuovo brano “Eddie”. Oltre ad aver accumulato milioni di streaming, il brano ha immediatamente suscitato l’entusiasmo della critica. All’annuncio dell’album la band ha presentato il singolo “Tippa My Tongue”, che ha appena raggiunto la posizione # 1 nella classifica delle radio Alternative in US.

“Tippa My Tongue” fa aumentare il record della band per il maggior numero di #1 nella storia della Billboard’s Alternative Airplay Chart (15). I Red Hot Chili Peppers ottengono anche il loro quarto #1 nella Rock & Alternative Airplay Chart di Billboard. È la seconda volta che la band ottiene la posizione #1 in questa classifica, dopo le 14 settimane di permanenza di “Black Summer” al primo posto all’inizio di quest’anno. Nessun’altra band nella storia ha ottenuto due singoli alla posizione #1 della Rock & Alternative Airplay Chart di Billboard nello stesso anno. Fin da subito, Rolling Stone ha definito “Tippa My Tongue” “un’avventura sessualmente suggestiva che evoca tutte le quintessenze dell’ampio catalogo della band funk-rock californiana”, mentre CLASH l’ha sintetizzata come “una masterclass dei Red Hot Chili Peppers”. Billboard ha dichiarato: “Il brano funk-rock ricorda i Chili Peppers di un tempo, con il frontman Anthony Kiedis che gioca con i doppi sensi dei testi”.

I Red Hot Chili Peppers hanno recentemente ricevuto il prestigioso Global Icon Award e hanno offerto una performance spettacolare agli MTV VMA. Il singolo n. 1 “Black Summer” ha vinto anche come Best Rock . I Red Hot Chili Peppers danno il benvenuto a Return of the Dream Canteen. “Il fatto che noi quattro vagassimo in un tempo e in un luogo meno definiti del solito ha portato a più musica. La tenace scrupolosità di John nel trattare ogni brano ci ha aiutato a realizzare più materiale di quanto ne potessimo utilizzare. In un mondo in cui la pubblicazione di un singolo brano è lo standard, noi abbiamo deciso di pubblicare un doppio album. Ci sentiamo bene”, hanno affermato i Red Hot Chili Peppers in un annuncio a sorpresa, che ha ricevuto una risposta entusiastica, all’Empower Field di Denver, prima data del tour mondiale della band negli stadi, acclamato sia dalla critica che dal pubblico.