Incassi: “Tolo Tolo” a quota 30 milioni, vola il box office

ROMA – La marcia trionfale di Tolo Tolo continua e fa volare in alto il box office: dopo aver infranto il record di incassi nella storia del cinema italiano al debutto in sala con 8,7 milioni di euro, il nuovo film di Checco Zalone, prodotto da Taodue e distribuito da Medusa, sfiora i 30 milioni in cinque giorni di programmazione sugli schermi (ben 1286 quelli monitorati da Cinetel) e trascina il botteghino a 30,6 milioni, centrando un +22% su una settimana fa e un +74% rispetto al 2019 (quando l’incasso totale era stato di 17,5 milioni).

Una manna per gli esercenti e una conferma del successo personale di Zalone, per la prima volta dietro la macchina da presa, ancora nei panni dell’italiano medio/mediocre stavolta alle prese con i temi dell’immigrazione, affrontati però con piglio meno comico del solito e più riflessivo. Alle spalle del comico pugliese nella top ten del fine settimana si piazza ‘Jumanji: The Next Level’, con poco più di 2 milioni (e 9,9 milioni in totale), seguito sul terzo gradino del podio da ‘Pinocchio’, la rilettura della favola firmata da Matteo Garrone con Roberto Benigni-Geppetto, con 1 milione 760mila euro (e oltre 13,4 milioni complessivi).

Risale in quarta posizione ‘La dea fortuna’, il nuovo film di Ferzan Ozpetek che supera di poco il milione di euro nel fine settimana (6,5 milioni in totale), poi l’ultimo capitolo della saga di Star Wars, ‘L’ascesa di Skywalker’ (953mila euro, 12,3 milioni complessivi). Scivola sul sesto gradino della classifica ‘Il primo Natale’ di Ficarra e Picone (926 mila euro nel weekend), che con 14,7 milioni complessivi si avvia però ad occupare il secondo posto tra i film italiani più visti delle feste dopo ‘Tolo Tolo’ (al netto, ancora, della giornata della Befana, per molti un irrinunciabile appuntamento con il cinema).

New entry in settima posizione il drammatico 18 regali (801mila euro di incasso), poi il fenomeno Frozen II – Il segreto di Arendelle, film animato con il maggiore incasso di sempre, a quota 1,3 miliardi di dollari nel mondo, che in Italia porta a casa altri 415mila euro nel week end e viaggia oltre i 18,6 milioni. Chiudono la top ten il coraggioso Sorry we missed you di Ken Loach (405mila euro) e Playmobil -The Movie (263mila euro). Nel complesso, complice il boom di Zalone, gli incassi volano a 30 milioni e 567 mila euro, +22% sullo scorso fine settimana (25 milioni 143 mila) e +74% su un anno fa (17 milioni e 503mila).