Incendi, Brunetta: “Ristori e pene più severe per i piromani”

34

ROMA – “Continua da giorni, senza sosta apparente, il dramma incendi nel nostro Paese. Abbiamo già pianto diverse vittime, e stiamo perdendo di ora in ora un patrimonio naturalistico di inestimabile valore. L’Esecutivo lavorerà per ristorare anche economicamente le comunità maggiormente danneggiate. Ma occorre anche intervenire a monte, rafforzare i controlli e punire duramente i responsabili di queste immani tragedie. Proporremo di modificare, dunque, la legge sugli incendi, con pene più severe per i piromani”.

Così il ministro della pubblica amministrazione, Renato Brunetta (foto), in una nota congiunta con le ministre Mara Carfagna e Mariastella Gelmini.