Ipf: Di Maio, “Non penalizziamo chi non è al primo mandato”

10

ROMA – La maggioranza di voi è qui al primo mandato. Per noi quello che vale è il merito, il talento, l’esperienza. Non possono essere penalizzate le persone che hanno fatto un’esperienza nelle Istituzioni e grazie a questa esperienza sono maturate.

Lo ha detto, stando a quanto si apprende, il ministro degli Esteri Luigi Di Maio (foto) durante l’assemblea congiunta dei gruppi “Insieme per il futuro”, da lui appena fondati.