Ismea: “Con pandemia -50% valore produzione agriturismi”

12

agriturismo relaxFIRENZE – “La pandemia ha ridotto il valore della produzione degli agriturismi della metà. Si è passati da un miliardo e mezzo a 800 milioni di valore complessivo prodotto e visto che il numero degli agriturismi è rimasto lo stesso, circa 25mila, anche il valore prodotto dal singolo agriturismo è passato da circa 63mila euro a 30mila euro”.

Lo ha detto Fabio Del Bravo, dirigente Ismea per i servizi di sviluppo rurale, presentando il rapporto Ismea-Rrn su agriturismo e multifunzionalità nel corso dell’evento ‘Agriturismo e multifunzionalità. Scenari e prospettive future del settore’, organizzato da Ismea presso ‘Firenze Fiera’.