Nel 2021 un italiano su 5 si è scollegato dai social

35

smartphoneROMA – Come è oramai noto, i due anni di pandemia hanno dato una spinta al digitale, ma negli italiani sembra essere subentrata una disaffezione ai social dovuta principalmente a stanchezza per alcuni contenuti negativi, alla presenza di fake news e alla preoccupazioni per la propria privacy.

Tanto che un italiano su 5 ha smesso di utilizzare almeno una piattaforma social, temporaneamente o in modo permanente. Segno che comunque qualcosa sta cambiando e le persone stanno cominciando a stancarsi di alcune modalità che ormai da tempo caratterizzano i social e, soprattutto, il modo di comunicare su quel tipo di piattaforme.