Johnson sul referendum in Scozia: “Non è il momento”

7

boris johnsonLONDRA – Boris Johnson (foto) continua a ritenere che un referendum bis sull’indipendenza della Scozia non sia all’ordine del giorno dopo quello del 2014 e che “non sia tempo nemmeno di parlarne” nello scenario attuale. Lo ha sottolineato Downing Street in risposta all’iniziativa della first minister indipendentista scozzese Nicola Sturgeon.

Sempre Downing Street ha aggiunto tuttavia che il premier britannico intende “studiare attentamente” la proposta della leader di Edimburgo: proposta – ha notato un portavoce – che lo stesso governo scozzese intende del resto sottoporre alla Corte Suprema del Regno, cui spetterà dare un primo verdetto.