La Camera Penale Militare entra tra le associazioni forensi specialistiche

18

ROMA – Il Consiglio Nazionale Forense con delibera n. 368 (19.03-16.04 2021) ha iscritto la Camera Penale Militare nell’elenco delle associazioni forensi specialistiche maggiormente rappresentative, ai sensi dell’art. 5, comma 3, lett. a) del Regolamento 11.04.2013 n. 1 (elenco visionabile su www.consiglionazionaleforense.it).

L’avvocato Saveria Mobrici (foto), presidente della Camera Penale Militare afferma che “la tenacia e la profonda passione ha segnato ogni passo che si sta realizzando e che stiamo muovendo assieme al Direttivo e ai soci, per la tutela giurisdizionale, scendendo in campo, con l’avvocato sempre al centro nell’interesse primario di ogni cittadino. Sono orgogliosa e sono ancor più determinata per tutti i traguardi che la Camera Penale Militare sta portando avanti senza far rumore, ma con frutti tangibili e riconoscimenti prestigiosi”.