La chimica segreta delle interazioni umane, il libro di Paolo Borzacchiello

76

Riconoscere e utilizzare ormoni, neurotrasmettitori e mix biochimici per relazioni sempre efficaci nel business e nella vita

cover borzacchieloMILANO – E se vi dicessero che esiste una formula per cambiare lo stato d’animo di una persona e indurre negli altri le reazioni che desideriamo? Sembra troppo bello per essere vero, ma è proprio così. E non è magia, è scienza. È quanto insegna il nuovo libro di Paolo Borzacchiello, La chimica segreta delle interazioni umane, che spiega come influenzare e sfruttare i mix biochimici del nostro cervello, fornendo istruzioni chiare e dettagliate alla portata di tutti.

Una vera e propria guida al comportamento umano: un percorso completo (e sempre chiaro) su come identificare, grazie a segnali linguistici e non verbali, il tipo di mix chimico presente nel nostro interlocutore e come trasformarlo in modo che sia più utile alla nostra interazione. «Perché», spiega l’autore, «gli esseri umani non comunicano: gli esseri umani interagiscono.» E l’autore, il cui ultimo libro sul tema è stato il bestseller Il codice segreto del linguaggio, torna proprio per raccontare e spiegare le più recenti ricerche scientifiche secondo cui non basta più l’approccio comunemente condiviso che basa il proprio funzionamento su come usare consapevolmente le parole, la voce, i gesti. Tutto adesso entra in gioco: i colori, i materiali, l’abbigliamento, la chimica delle interazioni, gli spazi. Ogni cosa, ogni dettaglio di noi e di quello che ci circonda influisce nell’efficacia dell’interazione con i nostri interlocutori, che si tratti di clienti, collaboratori, studenti, colleghi.

A chi non è mai capitato di trovarsi in una situazione di difficoltà e di disagio, non sapendo come comportarsi? Quando un cliente sembra disinteressato, un collaboratore si rivela arrogante, o quando si sta per affrontare un colloquio, uno speech o una riunione con il proprio team: se vogliamo ottenere la loro attenzione, ci basta creare il giusto mix chimico. Dall’adrenalina al cortisolo, dalla serotonina alle endorfine, e poi l’ossitocina, la dopamina, il testosterone, il gaba, la melatonina, sono molte le sostanze prodotte dal nostro corpo e molte le azioni semplici e concrete che si possono fare per aumentare o inibire la loro produzione.

È tutta una questione di chimica. E di saperla governare. In ogni momento della nostra vita, la nostra realtà è costruita sulla base di stimoli consci e inconsci a cui siamo sottoposti. E quella dei nostri interlocutori, e quindi dei nostri collaboratori e clienti, funziona allo stesso modo. Il colore delle pareti della stanza, il tipo di tavolo nella sala riunioni (di cristallo o di legno massiccio?) influenzano il nostro stato d’animo: l’autore spiega come saperli riconoscere, decifrare, disinnescare o volgere a nostro vantaggio a seconda della situazione. Ogni mix è corredato da un’ampia descrizione, utile per capirne il funzionamento, dagli strumenti pratici, da vari metodi, indizi e suggerimenti per riconoscere ogni mix durante un’interazione reale. Inoltre, per ogni mix, sono indicate le principali casistiche in cui risulta utile e quelle in cui, al contrario, è poco funzionale.

Dulcis in fundo, l’ultimo capitolo è dedicato alle applicazioni pratiche: dieci casi specifici presi in esame per spiegare, in modo schematico, come agire in situazioni professionali e personali che possono metterci in difficoltà. E, dopo questa lettura, affrontare un colloquio importante, gestire l’obiezione di un cliente, motivare un team o aiutare un collaboratore in crisi non sarà mai stato così facile.

L’autore: Paolo Borzacchiello è autore di numerosi libri di grande successo, fra cui Il codice segreto del linguaggio, Forse sei già felice e non lo sai, Basta dirlo e i romanzi La parola magica, Il super senso e La quinta essenza. Negli anni si è concentrato soprattutto sullo studio e sull’utilizzo del linguaggio come strumento per ottenere risultati. Insieme a Luca Mazzilli è co-creatore di HCE, Human Connections Engineering, la disciplina che studia e decodifica il codice delle interazioni umane, e ne divulga le scoperte in tutto il mondo. Collabora e offre consulenze ad alcune tra le più importanti figure imprenditoriali e da oltre vent’anni si occupa di divulgazione e formazione in materia di comunicazione strategica e intelligenza linguistica applicata.