“La politica sotto scacco – oltre la sfiducia”, incontro a Roma

35

ROMA – Il dramma del conflitto in corso nel cuore dell’Europa, la crisi delle democrazie occidentali, l’inadeguatezza delle istituzioni internazionali, il nuovo scenario mondiale che si va generando, interpellano ancor di più il nostro senso di responsabilità di cittadini e di cristiani. Papa Francesco ci sollecita: non guardate dal balcone la vita, ma impegnatevi, immergetevi nell’ampio dialogo sociale e politico.

Mario Morcellini, Direttore Alta Scuola di Comunicazione e media digitali Unitelma nonché corresponsabile di questo progetto, spiega: “Il percorso di riflessione tracciato nei primi incontri de “La politica sotto scacco”, ci conduce a questa tappa finale con la speranza di individuare – alla luce della memoria di vicende politiche cruciali – elementi di costruzione futura e quindi di fiducia. Se negli anni recenti è venuta meno una solida identità politica, una progettualità capace di assumere i cambiamenti sociali e culturali, una strategia in grado dare attuazione a riforme strutturali nella continuità dello spirito costituzionale, ora i pressanti gravosi eventi sollecitano un inderogabile e serio impegno personale e collettivo. Un coinvolgimento inteso nel senso più generale di elaborazione di una nuova pratica culturale in grado di farci superare la resa alle pulsioni politiche più immediate, emotive, incontrollate e agli interessi di parte e di piccolo gruppo di potere. Un impegno di ricerca e di formazione (di autoformazione!) condivisa, affinché l’indispensabile responsabilità politica possa divenire oggi alternativa a sé stessa così com’è, riformarsi e affermarsi come il contrario della mediocrità che sperimentiamo, ovvero essere capace di superare i vizi e i limiti attuali. Sappiamo che i sogni, come le speranze, se non trovano luogo in persone e in istituzioni diventano illusioni, un’avventura desiderata ma non realizzata”.

Insieme al professore Mario Morcellini saranno coinvolti dei giovani competenti e motivati: Enrica Belli, professionista impegnata nel Servizio pubblico con particolare riferimento alla comunicazione politica, e Francesco Piacente, amministratore locale e dirigente politico. L’incontro, in stile “seminariale”, si terrà sabato 2 aprile alle ore 16 ed è aperto a tutti. Avrà luogo nella Chiesa di Sant’Ignazio di Loyola (Piazza S. Ignazio – Roma), Cappella di San Roberto Bellarmino.