La Signora Stordita – La Señora Desastre, ecco l’ultima parte del video

On line domani, lunedì 11 maggio la terza e ultima in due lingue (italiano e spagnolo). Erga, RiCreArti e Colidolat insieme per lo sviluppo multiculturale dei bambini

la signora storditaGENOVA – Domani lunedì 11 maggio sarà pubblicata on line la terza ed ultima parte del video, realizzato dalla casa editrice Erga e dalle associazioni RiCreArti e Colidolat, che racconta la storia de “La Signora Stordita – La Señora Desastre”, tratta dal volume di Marino Muratore e pubblicata da Erga Edizioni di Genova (http://www.erga.it/erga).

Marino Muratore, dianese, ha letto la fiaba in italiano. Autore di libri per l’infanzia, collabora da anni con la comunità sudamericana di Genova per la realizzazione di molti progetti sociali e culturali. Con il Coordinamento delle Donne Latino-Americane, l’Associazione Araba Al Mohammadia, il Centro Culturale Islamico di Genova e l’Arci Ragazzi ha contribuito alla realizzazione del progetto “Affido Familiare Omoculturale”, prima esperienza italiana di accoglienza di bambini stranieri presso famiglie residenti a Genova ma appartenenti alla medesima cultura d’origine.

Gabriela Diaz, originaria del Venezuela, che ha curato la versione spagnola, fa parte di RiCreArti , associazione culturale ricreativa per bambini che ha l’obiettivo di sviluppare la loro creatività partendo da letture, giochi e laboratori artistici è anche segretaria del Colidolat, il Coordinamento Ligure Donne Latinoamericane https://www.facebook.com/colidolat/

La collaborazione per la lettura bilingue del testo era già nata sia durante le varie presentazioni del volume sia nella scorsa edizione del SUQ al Porto Antico di Genova. Con l’arrivo dell’emergenza Covid, RiCreArti e Colidolat hanno deciso di proseguire il laboratorio dell’educazione alla mondialità per la rete ACT, con contenuti sempre attinenti ai paesi di origine, registrando il video della storia e coinvolgendo l’autore per la parallela lettura in italiano.