L’assemblea dei deputati M5S difende Conte: ‘È un punto fermo, non sostituibile’

32

ROMA – A difendere Giuseppe Conte è l’assemblea dei deputati del Movimento 5 Stelle. Al direttivo del gruppo, infatti, era stato chiesta una riunione per un punto sulla situazione di crisi. E l’assemblea del M5S si è espressa, stando a quanto si apprende, tutta a favore del premier.

Diversi deputati – si apprende ancora – intervenuti hanno espresso il loro sostegno al premier definito da qualcuno “imprescindibile” o “non sostituibile” in quanto “scelta nell’interesse del Paese”. “Non si tocca”, è stata la richiesta giunta in altri interventi. Nel dibattito, sottolinea una fonte di primo piano dei 5 Stelle, “c’è un punto fermo ed è rappresentato da Conte premier”.