Lavoro, Orlando: “Avviato confronto. Servono regole nuove”

59

ROMA – “Oggi è iniziato un confronto importante, per affrontare alcuni temi che emergono dai numeri del mercato del lavoro: il lavoro povero, la precarietà, la scarsa occupazione femminile, l’aumento dell’utilizzo delle piattaforme per intermediare il lavoro. Dobbiamo costruire regole nuove che consentano di affrontare questi temi problemi che rischiano di avere un impatto sociale negativo, un impatto sulle nuove generazioni e in genere su tutti i lavoratori che rischiano di avere salari e condizioni di lavoro inaccettabili”.

Lo ha detto il ministro del Lavoro, Andrea Orlando (foto), al termine dell’incontro con i sindacati e Confindustria sulle politiche per il sostegno all’occupazione.