La Lecture “David Medalla: Gender, Identity and Sexuality in his Works” a Bolzano

20
01_HQ-Medalla©Luca-Guadagnini

La lecture con Purissima Benitez-Johannot nell’ambito della mostra David Medalla: Parables of a Friendship Giovedì 14 luglio 2022

BOLZANO – Da giovedì 14 luglio alle ore 19, negli spazi della mostra “David Medalla: Parables of a Friendship” presso il MUSEION – museo d’arte moderna e contemporanea di Bolzano, Purissima Benitez-Johannot docente del dipartimento di Studi artistici della University of the Philippines Diliman e fondatrice, archivista e curatrice della MiraNila Heritage House and Library sarà protagonista della lecture David Medalla: Gender, Identity and Sexuality in his Works (Museion, 4° piano, ingresso libero, registrazione su Eventbrite necessaria).

Definito, alla sua scomparsa nel 2020, dallo storico dell’arte del sud-est asiatico Patrick Flores una “figura indispensabile nella preistoria del contemporaneo, uno che, con una sensibilità ludica e ampie simpatie, ha mediato il locale e il moderno in tutte le loro complicazioni”, in sessant’anni di carriera David Cortez Medalla, con incredibile disinvoltura e successo, ha infranto molte barriere in Europa, attraverso la lente del genere, dell’identità e della sessualità.

David Medalla: Gender, Identity and Sexuality in his Works approfondisce la figura dell’artista a partire dal suo contesto d’origine, un paese in cui viene riconosciuta la diversità sessuale e di genere come parte della vita. Nelle Filippine, come in molti altri luoghi del Sud-Est Asiatico, si crede che il leader religioso più importante sia il babaylan, una donna, o un uomo vestito da donna.

Il babaylan ha svolto ruoli importanti nei rituali spirituali e del raccolto nelle comunità ed è considerato saggio, benevolo e dotato di abilità straordinarie, nozioni sminuite dai valori coloniali e dall’istruzione e che con l’arrivo della globalizzazione porteranno nuove dimensioni alla visione del genere e delle identità sessuali.

Purissima (Petty) Benitez-Johannot è professorial lecturer del dipartimento di Studi artistici della University of the Philippines Diliman e fondatrice archivista/curatrice della MiraNila Heritage House and Library. Negli ultimi quarant’anni ha lavorato per il Museum of Philippine Art e l’Ayala Museum di Manila, per Independent Curators Incorporated, per il Museum of Modern Art di New York e per il Barbier-Mueller Museum di Ginevra. Ha curato e firmato numerosi libri e articoli sull’arte contemporanea ed etnografica ed è curatrice e co-autrice di The Life and Times of Purita Kalaw-Ledesma (Vibal Foundation, 2017), premiato come Best Book on Art per il 37th Philippine National Book Award, organizzato dal National Book Development Board. Fa parte del consiglio di amministrazione della Kalaw-Ledesma Foundation, Inc., della Lopez Family of Balayan Foundation e della UP Diliman College of Arts and Letters Foundation, ed è presidente della Benitez-Tirona MiraNila Foundation

Museion – museo d’arte moderna e contemporanea
Piazza Piero Siena 1 – 39100 Bolzano (I)
Orari di apertura: martedì – domenica ore 10-18. Lunedì chiuso
Giovedì: ore 10-22, con entrata libera dalle ore 18. Visita guidata gratuita alle ore 19

Ingresso libero