Letta: “Ecco perché difendo il diritto all’autodeterminazione del popolo ucraino”

44

ROMA – “Per non lasciare spazio a dubbi, replico al prof. Orsini su Il Fatto Quotidiano sul perché io difenda il diritto all’autodeterminazione del popolo ucraino: 1) ho detto pubblicamente di non voler essere candidato al posto di Segretario Generale della Nato; 2) difendo quelle tesi perché ci credo”.

Lo afferma su Facebook il segretario nazionale del Partito Democratico, Enrico Letta, rispondendo al professor Orsini.