Letta: “L’Ue deve fare di più per obbligare i russi a fermarsi”

36

FIRENZE – “Credo che questa piazza sia una risposta all’aggressione russa che colpisce i valori che sono anche i nostri valori, della civiltà europea, le parole di Zelenskyj sono state forti, emozionante e sono parole che chiamano la nostra responsabilità, di tutti noi. Credo che tutta Europa debba fare di più in questo momento, per cercare la pace e per obbligare i russi a fermarsi”.

Lo ha detto il segretario del Pd Enrico Letta, in diretta per il Tg1, da piazza Santa Croce a Firenze, dove è in corso la manifestazione Cities stand with Ukraine. E’ necessario “trovare attraverso negoziati giusti e utili il modo di fermare questo orrore”, ha concluso Letta.