Letta: ‘Stima per Conte, lo vedrò domani’

25

ROMA – E’ iniziata alla Camera l’Assemblea dei deputati con il segretario Enrico Letta, arrivato poco prima delle nove. Si tratta del primo incontro fra i deputati e il neo segretario che, nei giorni scorsi, ha chiesto che venga scelta una capogruppo donna. Prima dell’inizio dell’assemblea, Letta ha avuto, a quanto si apprende, un colloquio col capogruppo, Graziano Delrio. “L’arrivo di Draghi dentro il Consiglio europeo, con tutta la stima che ho e che abbiamo per Giuseppe Conte che vedrò domani, è un segnale di un’Italia che può giocare lì un ruolo chiave”, ha detto Enrico Letta in assemblea Pd alla Camera. “Qualunque scelta farete sulla donna da eleggere sarà per me la migliore perché il rispetto dell’autonomia del gruppo è per me fondamentale”, ha aggiunto Letta.

“Ringrazio di cuore Graziano. Per come sta gestendo questo passaggio dimostra che siamo un grande partito”, ha detto ancora Enrico Letta in assemblea Pd alla Camera ringraziando Graziano Delrio. “Il mio ringraziamento a Graziano non è formale, ma sostanziale. Un dirigente politico si comporta così nel bene della comunità. Siamo qui perché abbiamo una responsabilità, verso il partito e il paese. Voglio parlare il linguaggio della verità. Troverete in me un interlocutore aperto a tutti ma chiedo solo trasparenza e correttezza nei comportamenti. Datemi la possibilità di dimostrarlo. C’è un popolo, non siamo o siamo stati parlamentari per diritto divino, ma perché abbiamo un popolo dietro che ci chiede di andare avanti seri e determinati. Di essere all’altezza”, ha affermato, aggiungendo che da Delrio arriva un “esempio di dignità e attaccamento alla nostra comunità”.