L’ex segretario della Lega Roberto Maroni morto a 67 anni dopo una malattia

16

VARESE – E’ morto questa mattina Roberto Maroni. Lo si apprende da fonti della Lega. L’ex ministro dell’Interno ed ex segretario della Lega aveva 67 anni. E’ mancato dopo una malattia. Per il leader del Carroccio Matteo Salvini, Maroni è stato un “grande segretario, super ministro, ottimo governatore, leghista sempre e per sempre. Buon vento Roberto”.

La premier Giorgia Meloni lo descrive come “un amico, un politico intelligente e capace, un uomo che ha servito le istituzioni con buonsenso e concretezza. Il Governo esprime il suo cordoglio e la sua vicinanza alla famiglia e ai suoi cari in questo momento difficile”.

Infine il ministro degli esteri Antonio Tajani: “Roberto Maroni è stato un protagonista della politica italiana. Ha ricoperto con grande senso dello Stato incarichi molto importanti. Difendendo sempre con coraggio le sue idee. Prego per la sua famiglia in questo momento di dolore. Riposi in pace”.