Libri da leggere: i consigli di Febbraio 2023

262

libri cuore petali fiore

Ritorna la rubrica dedicata alle novità editoriali del mese. Febbraio ci porta belle novità, romanticismo, biografie, thriller e avventura

Febbraio è il mese dedicato al carnevale e a San Valentino. Momenti da passare in compagnia e con la persona amata, ma è anche il mese in cui spesso il freddo si fa pungente perciò, cosa è meglio di un divano, relax e un buon libro? Il mese di Febbraio ci porta molte novità e un ampio catalogo che ci permette di scegliere. Ecco per voi le chicche selezionate dalla rubrica de L’Opinionista tra cui sicuramente troverete il libro perfetto per voi.

Mi limitavo ad amare te di Rosella Postorino editore Feltrinelli, in uscita il 31 Gennaio, ci racconta una storia che mescola sapientemente l’amore e la guerra. Ambientata nella primavera del 1992 a Sarajevo dove due bambini, Nada e Omar per via del conflitto fuggono dalla loro terra per cercare la salvezza. Un percorso lungo e irto di ostacoli che permetterà a questi due ragazzi di scoprire la forza del loro legame nonostante la loro patria sia stata martoriata dai combattimenti e dalle bombe. Un libro degno di nota che ci trasporta in un passato doloroso. Un passato da non dimenticare.

Il re del gelato di Cristina Cassar Scalia edito da Einaudi, lo troveremo in libreria dal 7 Febbraio. Questo romanzo è il prequel di Sabbia Nera, la saga dove si narrano i casi del vicequestore Vanina Guarrasi che nel libro in questione, si trova ad affrontare un caso misterioso e difficile nella bella Sicilia, dopo anni passati nel caos di Milano e nel quale dovrà utilizzare tutta la sua arguzia per risolvere l’enigma.

Milwaukee Blues di Louis-Philippe Dalembert edito da Sellerio, in uscita il 7 Febbraio, peraltro finalista al prestigioso premio Goncourt, ci racconta una storia vera. Una storia di violenza e di morte dato che tratta i fatti accaduti a George Floyd: la sua morte è stata oggetto di polemiche sul razzismo che purtroppo rimane un argomento attuale. Ma il protagonista di questo romanzo non è George Floyd ma bensì Emmett, personaggio inventato che con la sua storia scuote gli animi mettendoci di fronte a una cruda realtà e ci pone di fronte ad una domanda. Finirà mai il tempo del razzismo? Domanda che purtroppo, rimane attualmente senza risposta.

Rubare la notte di Romana Petri edito dalla Mondadori lo troveremo in libreria il 14 Febbraio, ottima occasione per fare un regalo alla persona amata a San Valentino. Una bella biografia trasformata in romanzo che riguarda la vita di Antoine de Saint Exupéri, l’autore de Il Piccolo Principe. “Un uomo, un enigma” dato che scomparve all’improvviso durante la Seconda Guerra Mondiale. Di quello che riguarda la sua vita, non esistono molte tracce e questa biografia-romanzo racconta la sua infanzia, le sue passioni, i suoi amori e il suo ingresso come pilota di volo durante la guerra. L’autrice di questa opera è riuscita a raccontare in modo scorrevole e interessante la complicata vita di questo scrittore. Romanzo che non deve mancare sugli scaffali della nostra libreria.

Eredità colpevole di Diego Zandel edito da Voland in uscita il 10 Febbraio ci racconta un’indagine condotta dal giornalista Guido Lednaz, incentrata sull’omicidio del giudice La Spina ucciso da un gruppo chiamato “Falange Nera”, nato peraltro negli anni novanta e a cui sono stati attribuiti numerosi omicidi. Un romanzo crudo ma che ci porta in una realtà fatta di sangue e morte. La storia ci insegna che purtroppo la violenza si ripete negli anni. Questo libro è sicuramente uno spunto di riflessione importante. Da leggere tutto d’un fiato.

Libri del mese di Febbraio 2023

  • Mi limitavo ad amare te, Rosella Postorino, Feltrinelli;
  • Il re del gelato, Cassar Scalia, Einaudi;
  • Milwaukee Blues, Louis Philippe Dalembert, Sellerio;
  • Rubare la notte, Romana Petri, Mondadori;
  • Eredità colpevole, Diego Zandel, Voland;
  • Cassandra a Mogadiscio, Igiaba Scego, Bompiani;
  • Cenere alla cenere, Roberto Costantini, Longanesi;
  • L’inchino del Gigante, Cristophe Ransmayr, L’Orma Editore;
  • Il mago, Colm Tóibín, Einaudi;
  • La Terra Liquida, Raphaela Edelbauer, Rizzoli;
  • Il dolore crea l’inverno, Matteo Porru, garzanti;
  • A occhi chiusi, Paola Hawkins, Piemme.

A cura di Teresa Breviglieri