Linee guida del ministero per il riavvio delle attività scolastiche, soddisfatto Vacca

ROMA – “Finalmente pronte le linee del Ministero che hanno l’obiettivo di supportare le scuole nella fase di rientro prevista per settembre. Un’occasione importante per gestire il riavvio delle attività scolastiche in sicurezza, ma anche un input per il rinnovamento della scuola che guarda verso la compartecipazione dei luoghi della cultura e delle istituzioni locali. L’impegno di questo Governo per garantire una corretta ripresa delle attività scolastiche è altissimo: ricordiamo che nel decreto Rilancio è già stato stanziato 1 miliardo di euro per far fronte all’emergenza, più altre risorse per l’edilizia scolastica leggera”. Così il Capogruppo della commissione Cultura alla Camera, Gianluca Vacca (foto).

“I fondi stanziati – aggiunge – serviranno anche per il potenziamento dell’organico, interventi di edilizia scolastica e per tutto il materiale necessario a rendere le nostre scuole sicure. A questo impegno del Governo deve unirsi l’intervento degli enti locali e delle istituzioni della cultura nei territori. Nelle linee guida, infatti, sono previsti dei tavoli operativi tra questi soggetti che, attraverso un dialogo costante e una programmazione efficace, dovranno garantire alla scuola la possibilità di svolgere la formazione didattica anche all’interno dei luoghi della cultura, creando una sinergia costruttiva tra scuola, biblioteche, teatri, luoghi delle arti e delle scienze. E’ il momento che ognuno faccia la sua parte per far sì che le scuole siano supportate a dovere per accogliere finalmente i nostri studenti a scuola in totale sicurezza”.