Luca Zingaretti è “Il re” in una nuova serie su Sky, sarà il primo prison drama italiano

ROMA – Luca Zingaretti (foto) sarà il protagonista di nuova produzione Sky Original, “Il re”, il primo prison drama italiano. Lorenzo Mieli e The Apartment producono con Wildside, entrambe parte del gruppo Fremantle, la serie, in otto episodi diretti da Giuseppe Gagliardi (“1992”, “1993”, “1994”, “Non Uccidere”).

La sceneggiatura de “Il Re” è di Stefano Bises, Peppe Fiore, Bernardo Pellegrini e Davide Serino. Primo ciak tra la fine dell’anno in corso e l’inizio del 2021, le riprese si svolgeranno fra Roma, Torino e Trieste. Il distributore internazionale de Il Re è Fremantle.

“Bruno Testori – ha spiegato Zingaretti parlando del suo personaggio – è un personaggio cupo, maestoso, contorto, controverso, un Re per l’appunto. Interpretarlo è una sfida che ho accettato subito e che mi affascina, seguendone lo sviluppo, di pagina in pagina sempre più”.