Marchionne, CNA: “Innovatore e visionario ma con i piedi ben piantati per terra”

ROMA – “Sergio Marchionne era un grande italiano. Un innovatore e un visionario ma con i piedi ben piantati per terra. Ha dimostrato al mondo che le nostre imprese, anche quando sembrano perdute, conservano intatte le energie per ripartire, per tornare forti e per vincere le sfide globali. Un esempio per tutti”.

Lo si legge in un comunicato della CNA.