Martina (Pd): “Ripartire dai fischi per cambiare”

ROMA – “Era doveroso esserci. Dai quei fischi noi dobbiamo ripartire per cambiare. L’unica cosa da non fare è trattare con sufficienza il clima che sta attraversando il Paese, perché ci riguarda. L’alternativa a Lega e Cinque Stelle si fa rimettendoci a fianco di queste persone. Rimettendo i piedi in strada. Solo così sconfiggeremo il pericolo rappresentato da chi governa oggi”.

Così il segretario del Partito Democratico, Maurizio Martina (foto), commentando i fischi ricevuti in occasione dei funerali di Stato per le vittime di Genova.