Massacro di civili a Bucha, Letta: “Noi stiamo con il popolo ucraino”

17

ROMA – “Noi stiamo con il popolo ucraino. Noi stiamo contro la barbarie della guerra di Putin”. E’ quanto scrive oggi sulla sua pagina Facebook il segretario nazionale del Partito Democratico, Enrico Letta (foto), a proposito del massacro di civili nella città di Bucha.

E su Twitter, in inglese, il leader Dem aggiunge: “Quante altre Bucha dovremo vedere prima di deciderci a imporre un embargo totale su gas e petrolio russi? Il tempo è scaduto”.