Mattarella al Forum città creative dell’Unesco: “Il dialogo culturale arricchisce”

MattarellaFABRIANO (ANCONA) – Nella nostra società “dobbiamo partire dalla cultura: il confronto culturale, il dialogo culturale, lo scambio culturale, costituiscono un mutuo arricchimento per tutti e per ciascuno nella comunità internazionale”. Un arricchimento “che va a beneficio di ciascuno”.

Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenendo all’apertura della 13a edizione del Forum delle città creative dell’Unesco a Fabriano, nell’Anconetano. “E’ una condizione – ha osservato – che ha forti e solidi precedenti nella storia”.

Al riguardo, ha proseguito il Capo dello Stato, “è stato citato Leonardo da Vinci. In questo 500esimo della sua morte, non possiamo non ricordare come quel grande genio italiano ed europeo abbia riversato la propria arte e la propria cultura, capacità e inventiva, la straordinaria personalità di cui era dotato, in diversi degli stati in cui allora l’Italia era divisa e poi in Francia. Questo scambio, questa rete di scambi, attesta l’unicità della cultura oltre ogni confine”.