Meloni: “Non voteremo il bis di Mattarella, nel centrodestra bisogna ricominciare da capo”

12

ROMA – “Fratelli d’Italia non voterà per la riconferma di Mattarella per diverse ragioni. La prima è che siamo di fronte a un’anomalia sul piano istituzionale: un Parlamento delegittimato dal consenso dei parlamentati e dal taglio dei parlamentari che rielegge un presidente, un’ipotesi lasciata aperta dalla Costituzione solo per una emergenza reale, una guerra. E al settimo scrutinio, come extrema ratio, quasi un candidato risulta, con tutto il rispetto”. Lo ha detto Giorgia Meloni.

“Il centrodestra parlamentare mi pare che non esista. E’ ancora maggioranza nella nazione, credo che debba avere rappresentanza politica ma credo che bisogna ricominciare tutto da capo”, ha poi aggiunto la Meloni parlando all’uscita da Montecitorio a proposito dell’esito del negoziato sull’elezione del presidente della Repubblica.