Meloni: “Concentrare ogni risorsa disponibile per salvare le nostre imprese ed evitare la perdita di altri posti di lavoro”

31

ROMA – “Il decreto sostegni riconosce aiuti che vanno solo dall’1,7% al 5% del calo del fatturato del 2020 rispetto al 2019. Davvero si pensa che un ristoratore che ha perso centinaia di migliaia di euro possa evitare il fallimento se lo Stato gli dà il 2% di ristoro? È l’ennesima presa in giro. Per Fratelli d’Italia la priorità assoluta è concentrare ogni risorsa disponibile per salvare le nostre imprese ed evitare la perdita di altri posti di lavoro. Per questo avevamo chiesto a Draghi di usare anche i circa 5 miliardi che oggi spendiamo per la lotta al contante e la lotteria degli scontrini per i ristori, ma la maggioranza non ha sentito ragioni”.

Così la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni (foto), che oggi su queste tematiche ha rilasciato un’intervista al quotidiano “Il Giornale”.