Memories of Atlantis, la colleziione FW2024 Gretel Z.

35

collezione gretel 2024La collezione Autunno/Inverno 2024 firmata GRETEL Z. nasce dalle memorie dello splendore di Atlantide, il famigerato e sconosciuto continente situato “presumibilmente” nell’Oceano Atlantico. Un luogo che pullula di frutti e minerali donati gioiosamente da Gaia, la nostra amata Madre Terra: un simbolo di abbondanza non solo materiale, ma soprattutto spirituale.

La giovane designer, per questa stagione, ha voluto omaggiare le sue creazioni delle virtù appartenenti ad una perfetta cittadina di Atlantide: spiritualità, semplicità ed estrema bellezza interiore ed esteriore.

Il processo creativo compiuto da Gretel Zanotti è caratterizzato da un metodo che si serve di immagini e di simboli con il fine di comunicare l’importanza di risvegliare la propria anima e purificarla attraverso la sua arte.

La collezione è prospera di abiti dai colori polverosi e freddi, che vanno dal bianco ghiaccio ad un intenso blu notte, utilizzati sapientemente con il fine di ricreare l’atmosfera di prosperità dell’antica civiltà Atlantidea.

Sempre restando fedele alla lavorazione a mano di tessuti pregiatissimi, tipica del Made in Italy per eccellenza, e alle sue piume leggiadre, la maison GRETEL Z. dà vita ad abiti che seguono le linee caratteristiche della casa madre pur arricchendosi di dettagli come frange realizzate con l’utilizzo di preziosi cristalli e stoffe arricchite da dipinti a mano realizzati dalla stessa designer.

Questa collezione dà vita ad una spettacolare connessione tra la misticità e la ricchezza di una Terra oramai sommersa e la frizzantezza di un Brand emergente e contemporaneo, che offre alla stilista l’opportunità di trasmettere un messaggio divino e rendere la donna, a cui le creazioni Haute Couture appartenenti alla collezione sono dirette, una stupenda creatura dotata di una Bellezza a tutto tondo.