Mes, Salvini: “Devono cambiare il trattato, basta parole”

ROMA – “Se cambiano il trattato cambia il mondo ma non mi fido delle parole: a parole Conte ha dato la Cig a tutti e tutti hanno avuto il prestito in banca, ma non è così. Devono cancellare ogni condizionalità. Se è così evviva, ma finché non lo fanno non mi fido”.

Lo ha affermato oggi il leader della Lega, Matteo Salvini (foto), intervenendo su Sky Tg 24. “Poi quando Berlusconi ha la stessa posizione di Renzi e di Prodi qualche dubbio mi viene”, ha aggiunto il segretario del Carroccio, ex ministro dell’interno.