Migranti, Lollobrigida: “La Francia non ha niente da insegnarci, i loro confini sono militarizzati”

15

ROMA – “Oggi c’e’ un atteggiamento del governo nuovo, pragmatico, teso ad affrontare i problemi senza girarsi dall’altra parte: vedremo le reazioni in Europa. Per vedere qual e’ l’atteggiamento della Francia basta andare a Mentone, sembra uno schieramento paramilitare a confronto nostro. Noi chiediamo che l’Europa inizi a farsi carico della questione, i governi passati non sono mai riusciti ad affrontarla”.

E’ quanto ha dichiarato il neo ministro dell’Agricoltura, Francesco Lollobrigida (foto), fuori da Montecitorio a proposito dell’emergenza migranti.